Vogue Business Sustainability Forum: al via la seconda edizione


Il claim della seconda edizione: "ora è tempo di cambiare"


Dopo la prima edizione di Vogue business e Shopify sustainability forum il 26 maggio 2021, torniamo ad ascoltare gli attori del fashion system sulla transizione verso una moda più sostenibile.


La sostenibilità è un valore per Vogue business da quando nel 2019 Rachel Cernansky è diventata leader del fashion sostenibile.


Rachel Cernansky è responsabile della sostenibilità per Vogue Business. Si occupa anche di ambiente e salute per altre pubblicazioni, tra cui il New York Times e il Washington Post. È la voce di Vogue Business Sustainability Edit.



Chi parteciperà al forum?

Al Forum parteciperanno start-up, investitori e politici per dialogare ed offrire soluzioni innovative e nuovi punti di vista.


Quali passi avanti sono stati fatti?

A distanza di quasi un anno, sarà un piacere partecipare alla seconda edizione del forum virtuale che si terrà il 28 aprile.


The Vogue Business Sustainability e scoprire quali saranno i nuovi materiali e come i brands potranno nel futuro operare con nuovi modelli di business.


L’industria del fashion è a tutt'oggi ancor di più sotto pressione.


E’ quanto mai necessario implementare l'iniziativa per la sostenibilità con l'obiettivo di raggiungere un modello di business sostenibile.


Quali sfide aspettano il fashion system?

Le sfide sono molte.

Prima fra tutte ridurre ancora le emissioni di gas e gli sprechi legati alla produzione.

Ci si aspetta che i paesi dichiarino piani per tagliare le emissioni e le industrie delmoda, fortemente inquinant,i sono chiamate a proporre azioni concrete.

I popoli spingono affinchè ci sia una maggiore specificità rispetto a quanto visto in passato.


Bisogna implementare grandi progetti che abbiamo l’impatto sociale ed ambientale.

Serve un piano congiunto di aziende e governi per trovare soluzioni alle questioni climatiche a livello globale: le aspettative che hanno gli investitori e i consumatori sono altissime, più che mai in questo momento.




Le sfide della sostenibilità


Ridurre gli sprechi è una sfida. Questo può dipendere da un modello convenzionale di business che dipende dall'incremento della produzione e dalla vendita di nuovi oggetti.


Nel forum, con speaker esperti in sostenibilità aziendale, esploreremo specifiche questioni di brand, questioni di politica globale fino alla scelta relativa a nuovii materiali.


Ospiti leader nel fashion Luxury come Color, Fashion Revolution, Vestiaire Collective.



Ecco gli speakers confermati del Forum della Sostenibilità:


  • direttore creativo di Fashion Revolution, Rachel Cernansky, senior sustainability editor a Vogue Business

  • Claudia Richardson, material innovation at Allbirds

  • Omoyemi Akerele, founder of Style House Files and Lagos Fashion Week

  • Kathleen Rademan, innovation platform director at Fashion for Good

  • Kathleen Talbot, chief sustainability officer and VP of operations at Reformation

  • Dounia Wone, chief sustainability and inclusion officer at Vestiaire Collective

  • Joy Howard, founder and CEO at Early Majority

  • Clare Woodford, global director of impact and marketing ad Alpine


All'evento l'inviata di Fashioning, Lavinia De Naro Papa, consulente d'immagine ed essere in armocromia.