The second life of fashion: il nuovo evento di moda sostenibile in Campidoglio

Moda, il 15 luglio in Campidoglio il Talk e la Sfilata "The Second life of Fashion: la necessità di una transizione verso una moda sostenibile"



The Second life of fashion: la necessità di una transizione verso una moda sostenibile” è l’evento organizzato venerdì 15 luglio dall’Assessorato ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione di moda Fashioning, presso la Sala Protomoteca del Campidoglio a partire dalle ore 18,00. L’iniziativa ha l’obiettivo di approfondire il tema della sostenibilità con manager e creativi del settore moda, con un focus specifico sulla necessità di una transizione ecologica di brand e aziende artigianali. In questo percorso un ruolo rilevante assumono gli imprenditori e i creativi più attenti agli impatti ambientali e sociali e le startup che sviluppano tecnologie per una moda ecologica e circolare. Gli obiettivi di sviluppo sostenibile sono un invito all’azione per porre fine alla povertà̀, proteggere il pianeta e migliorare la vita e le prospettive di tutti, ovunque.


Il programma della manifestazione prevede due diversi momenti. Il talk di

approfondimento introdotto dall’assessore alla Moda, Turismo, Sport e Grandi Eventi Alessandro Onorato, che prevede la partecipazione di esperti delle politiche attive di tutela ambientale, docenti universitari, stakeholders delle aziende di settore e stilisti. A moderare l’incontro sarà la giornalista Francesca Baldini; tra i relatori: Livio De Santoli, Prorettore della Sapienza alla sostenibilità e presidente del Coordinamento Free; Antonio Rancati, coordinatore centro studi europeo Cetri-Tires; Antonio Ragusa, primario del "Fatebenefratelli" di Roma e autore di ricerche sugli effetti nocivi di alcuni tessuti sintetici; Ilario Melis, responsabile Federmoda Cna Roma; Paola Salzano, fondatrice di Byd Sustainability; Alessandra Gallo, Ceo di Fashionable Green; Eleonora Riccio, stilista botanica. A seguire, la sfilata di moda per esaltare la creatività e l’innovazione dei brand italiani che attraverso produzioni limitate, lavorazioni su richiesta e tecniche innovative realizzano un prodotto di alta qualità estetica e produttiva, che rispetta i dettami della moda sostenibile.

Ringraziamo l’Assessore Alessandro Onorato e tutto il suo staff, il Comune di Roma,

Francesca Baldini e i relatori. Un grazie anche ai brand che hanno sfilato in passerella: Etikology, Crearti Gioielli e Pietro Ferrara Capri Sandals.

I nostri ringraziamenti vanno anche per collaborazione al Prof. Giuseppe Gallingani, a Francesco Motta, Lavinia De Naro Papa e Sabrina Fardello. Ringraziamo la 3B production film, Miss Nanette e MTM event, Marilena fashion hair e tutto il gruppo. Ringraziamo gli sponsor che hanno collaborato per la riuscita dell’evento e li invitiamo a venire qui sul palco: Danilo Nava di Financial Service Ltd, Donatella Quaroni di Tenuta Borgolano e Pinella Vergine per Snep Italia.