Milan Fashion Week: calendario e novità

Dal 21 al 27 settembre torna la Settimana della moda di Milano con le collezioni Primavera-Estate 2022: 173 appuntamenti, tra cui 65 sfilate.


Super atteso il ritorno di Media e Buyer da tutto il mondo, un buon segnale di ripresa (dopo la pandemia), anche se si stima un’affluenza comunque più bassa del 50% rispetto il periodo pre-covid (ad esempio, i buyer cinesi non saranno presenti per il divieto di viaggiare imposto dalla Cina).

Finalmente dopo due stagione ibride, svolte quasi tutte in digitale, la maggior parte delle sfilate in calendario sarà in presenza.



Video di Camera della moda, campagna in partnership con Wella



Diversi i progetti a supporto di designer emergenti e minoranze e temi di sensibilizzazione come l’ecofashion.

Uno tra questi il CNMI Sustainable Fashion Awards (ex Green Carpet Fashion Awards), a supporto della sostenibilità nel fashion system, che premierà designer e brand che si sono distinti applicando tali principi nell’industria della moda.


Torna nel calendario Roberto Cavalli e debuttano per la prima volta M6 Maison Margiela, Luisa Spagnoli, Hui, Vitelli, Joy Meribe e Maison Alvine Demanou. Assente Moschino (che ha sfilato durante la NYFW), mentre Gucci e Bottega Veneta hanno scelto di sfilare in date successive.



Ecco il calendario definitivo delle sfilate durante la Settimana della moda:


22 settembre

  • 10:00 We are Made in Italy (Black lives metter in italian fashion - collective) - digital

  • 10:30 Joy Meribe

  • 11:00 CALCATERRA - digital

  • 12:00 Marco Rambaldi

  • 13:00 Antonio Marras - digital

  • 14:00 Fendi

  • 15:00 Del Core

  • 16:00 Vivetta

  • 17:00 Alberta Ferretti

  • 18:00 N°21

  • 19:00 Jil Sander

  • 20:00 Roberto Cavalli


23 settembre

  • 10:00 Max Mara

  • 11:00 Genny - digital

  • 12:00 Boss

  • 13:00 Anteprima - digital

  • 13:30 Luisa Beccaria - digital

  • 14:00 Etro

  • 15:00 Drome

  • 16:00 Daniela Gregis

  • 17:00 Emporio Armani

  • 18:00 Blumarine

  • 19:00 MM6 Maison Margiela

  • 20:00 GCDS - digital


24 settembre

  • 10:00 Tod's

  • 11:00 Missoni

  • 12:00 Sportmax

  • 13:00 Budapest Select

  • 14:00 Vìen - digital

  • 15:00 Prada

  • 16:00 ACT N°1

  • 17:00 Sunnei

  • 18:00 Elisabetta Franchi - digital

  • 19:00 Vitelli

  • 10:00 Versace

25 settembre

  • 10:00 Ports 1961

  • 11:00 Ermanno Scervino

  • 12:00 MSGM

  • 13:00 Moncler

  • 14:30 Salvatore Ferragamo

  • 15:30 Dolce & Gabbana

  • 16:30 Cividini - digital

  • 17:00 Philosophy di Lorenzo Serafini

  • 18:00 Shi.rt by Aquilano e Rimondi

  • 19:00 Giorgio Armani

  • 20:00 Marni


26 settembre

  • 10:00 Francesca Liberatore *

  • 11:00 Luisa Spagnoli

  • 12:00 Laura Biagiotti - digital

  • 12:30 Annakiki - digital

  • 13:00 Onitsuka Tiger - digital

  • 14:00 Disquared2 - digital

  • 15:00 Emilio Pucci - digital

  • 15:30 Sindiso Khumalo - digital

  • 16:00 Milano Moda Graduate

  • 17:00 Hui

  • 18:00 Pierre-Louis Mascia - digital

  • 19:00 Philipp Plein - digital

*qui abbiamo intervistato in live Francesca Liberatore

27 settembre

  • 10:00 Alexandra Moura

  • 11:00 Munn - digital

  • 12:00 Lagos Space Programme - digital

  • 13:00 Maxivive - digital

  • 14:00 Maison Alvine Demanou - digital

Il fermento è nell'aria, tanta la voglia di ricominciare, guardare le strade di Milano invase di persone con i look più impensabili. Tanta anche la voglia di fare spettacolo, la moda è anche questo: emozione, ispirazione, sorpresa.

Ci vediamo alla settimana della moda!