Brand strategy per lo sviluppo di un marchio: cos'è e come si realizza

Durante le lezioni del nostro corso “Costruisci il tuo Brand di successo”, spesso confrontandoci con i partecipanti, ci ritroviamo a parlare di competitors.

In particolare modo del continuo cambiamento e aumento dei competitors e della difficoltà per i brand emergenti, e non solo, di emergere e farsi conoscere.


👉🏼 A proposito di visibilità, leggi il primo articolo della newsletter: il branding come strumento per una strategia di successo.


I competitors sono aggressivi e oggi, più di prima, è fondamentale costruire una strategia efficace per posizionarsi e riuscire a conquistare il consumatore.

Ebbene sì, non farsi vedere, ma farsi conoscere, fidelizzare e conquistare! Bisogna partire dalla base e approfondire la relazione tra prodotto, marketing e identità.


Che cos’è la Brand Strategy?

La Brand Strategy consiste nella stesura di un piano strategico nel lungo periodo per lo sviluppo di un marchio.

Una strategia che è strettamente legata alla Brand Identity e può trasmettere emozioni positive alla community, riuscendo ad aumentare la notorietà del brand e imporsi sul mercato.

Brand Strategy e Marketing vanno a braccetto. Infatti, la Brand Strategy è una tappa essenziale per definire:

  • Strategia di Marketing

  • Strategia comunicativa (anche comunicazione digitale e Visual identity).

La brand strategy serve per costruire la casa della mia azienda e poi valorizzarla al mio ipotetico consumatore.

La vostra brand strategy ha un notevole impatto per:

  • La visibilità/notorietà

  • la reputazione,

  • Le vendite

  • lo sviluppo del portafoglio clienti,

  • la customer loyalty, ovvero la fidelizzazione del cliente.

Quali sono gli elementi fondamentali (le fondamenta) della Brand Strategy?

  • Scopo: perché è nato il brand?

  • Vision: obbiettivo futuro del Brand, cosa vuole ottenere e a cosa aspira

  • Mission: cosa bisogna fare per raggiungere la vision, azioni concrete

  • Target: il pubblico dei consumatori interessati al prodotto/servizio (determinato per età, sesso, interessi…)


Come si sviluppa una strategia di marca e quindi tali elementi?

Ovviamente vi dico: rivolgetevi ad un professionista. Siamo qui apposta.

👉🏼 A proposito, approfondisci i servizi di Fashioning qui: i nostri servizi.

In ogni caso, ecco una guida passo passo per migliorare la tua strategia di marca.


Ricerca e Analisi di mercato

Come si posizionano i competitors? Quali sono i loro valori? Quali bisogni soddisfo e come comunico al mio brand?


Identificare la buyer personas

Chi è la buyer personas? «Una buyer personas è essenzialmente il rappresentante di una tipologia di clienti che voi identificate come aventi o un interesse specifico per la vostra organizzazione o per i vostri prodotti, oppure un problema di mercato che i vostri prodotti o servizi sono in grado di risolvere», dice David Meerman Scott nel libro “Le nuove regole del marketing e delle PR“.

Approfondiremo il come e dove, prossimamente.


Definire il documento di Brand Platform

Il Brand Platform è formato da questi elementi:

  • la vision,

  • la mission,

  • le promesse,

  • la storia,

  • i valori,

  • il posizionamento,

  • gli elementi grafici,

  • lo stile e il tono comunicativo.

Fare comunicazione strategica

Per comunicare al meglio la nostra identità, i due strumenti migliori sono social e pubblicità.

Lo strumento più utilizzato per comunicare oggi è lo storytelling: racconto di una storia per suscitare emozioni.

Ma esiste anche il content marketing (whitepaper, articoli su blog, ecc.), nonché il referenziamento (fatevi trovare su Google).


Prestare attenzione

Niente è perfetto, presta attenzione alle recensioni dei clienti, al coinvolgimento e adatta il tuo modo di comunicare di conseguenza.

Un marchio ben gestito è sempre pronto ad aggiustamenti dettati dal momento, dai tempi che cambiano, dai gusti della gente.

La creazione di una strategia di branding efficace è un processo in divenire, di cui bisogna aggiornare immagine e messaggio costantemente.


Quale è il legame tra brand strategy e brand Identity?

La brand identity è fondamentale perchè permette ai consumatori di identificare il tuo marchio tra molti altri.

Molta importanza ha anche come il marchio si presenta agli occhi del proprio consumatore. La grafica del logo, il packaging devono essere coerenti con lo stile e la filosofia aziendale per comunicare al cliente valori intangibili unici e positivi.

Vi lascio con uno strumento utile (usato da molti professionisti), un canvas che noi di Fashioning usiamo per costruire una struttura tangibile da cui partire per una strategia efficace.

brand strategy canvas fashion marketing
Brand Strategy Canvas

Vuoi approfondire l'argomento della Brand Strategy? Visita il nostro sito www.fashioningcomunicazione.com e prenota la tua consulenza gratuita.